Moana Pozzi netfuturista?

(* di Roby Guerra, 2009) Il 15 settembre 1994, quasi all’improvviso (pochi lo sapevano) moriva Moana Pozzi, sex simbol dell’Italia del secondo novecento, capace nell’Immaginario erotico e sociale di superare anche magari Lucrezia Borgia e Edwige Fenech, la stessa Stefania Sandrelli (al di là di evidenti differenze iconiche e contestuali). Fu una fine estate particolarmente fresca quel ”94: Moana gravemente … Continua a leggere