14 02 20 ’12 Connessi di tutto il mondo unitevi! *net-indignados/poetry

  CONNESSI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI! (poesie per net-indignados, 2012, inediti)   1. le cose pensanti pulsanti danzanti   senziente seducente la canzone della terra   l’uomo sul sole!   2 amici elettrici si è fatta stella! vaffanculo l’eclisse  le scimmie balbettanti di false profezie sganciate come virus nucleari dalle banane rampe di wall street   vaffanculo il loro … Continua a leggere

2012: Futuristi e Transumanisti bucano i media in Italia

Roberto Guerra Futurismo per la nuova umanità Dopo Marinetti: arte, società, tecnologia (Armando Editore, 2012) *cover Marco Lodola La storia del futurismo post 1944, dopo la scomparsa di Marinetti, fino ad oggi e in progress: l’autore di questo volume, con originale prospettiva letteraria e particolare rigore empirico, fornisce delle interessanti argomentazioni sulla più grande avanguardia italiana Una revisione sull’essenza tecnologica … Continua a leggere

Guerra climatica

Robbie desiderava le stelle, il pianeta Marte: da neonato rifiutava il latte materno, preferiva il biberon al solito ermo colle naturale consigliato dal Dottor Leopardi…: tre anni dopo si vendicava – Robbie – pubblicizzandolo come “il felino gobbo di Recanati” … all’asilo Microsoft applaudito dai suoi soldatini di silicio-stagno! Insomma, dopo l’11 settembre Robbie, ancora infante, mentre pregustava con l’amico … Continua a leggere

Futurguerra project-Balla Marinetti *poesia sonora… electro

      BALLA MARINETTI-HISTORY- FUTURGUERRA PROJECT- TESTI -VOCALIST AND COMMODORE 64…  ROBY GUERRA— MUSIC: GIORGIO FELLONI– (*TAPE VERSION-1998- CD VERSION-2003- TIEMME edizioni, Ferrara) 01  TROMBA DI GOMMA 02  FORZA EUROPA  03  MUSICA X NON VEDENTI 04  X REPUBBLICA    05  BALLA MARINETTI  06  WE ARE THE DONKEYS…   07  EVA CYBERPUNK   *BONUS TRACKS 2011*   08  MOANA PORNOPOP (GUERRA-VERDOIA)    09  AUTOM-AZIONE *1992  (GUERRA-ELLECINZIA)   10  TERMINATOR ISLAM   11  NINNA … Continua a leggere

Computerpoesia

(2006- from La Città Lunare-Este Edition) (VIDEOPOETRY) Anni 2000: qual è stato il segno di mutamento culturale più significativo e rivoluzionario a Ferrara dei decenni scorsi? A livello di sperimentazione artistica certamente la generazione dei vari Giorgio Cattani, Maurizio Camerani, Fabrizio Plessi, Gianni Toti, ecc., attraverso il Centro Video Arte, quando (con il Maestro Farina e l’art director Lola Bonora) … Continua a leggere

La poetica rivoluzionaria netfuturista?

(Fratelli Futuristi di tutta Italia unitevi! Buon-sogno- di- mezza estate-2011) Da dove viene la nascente nuova poetica netfuturista, dal clone quasi Roby Guerra (anche ormai una consapevole sconcertante autoreliquia nonostante l’apparenza forever young) ai doc nativi digitali Stefano Balice, Marco Raimondo e il tedesco K-P-Schneegass? Intanto una premessa è d’obbligo: i netfuturisti, il leader democratico electro Antonio Saccoccio docet, nell’antico… … Continua a leggere

Intervista al poeta netfuturista Marco Raimondo

D- Zoom sulla Netpoesia…del post2000… R– autoZoom sulla mia net.poesia, o MicroscoPoesia come sull’onda della mia prima opera Infinitesimale ho denominato il blog: poesia d’avanguardia nel contenuto, come Infinitesimale appunto con cui ho voluto rappresentare come più la sensibilità percettiva si avvicini all’infinito (processo favorito dal clima di retealtà generato dal corretto uso del web) più la grandezza dei dettagli … Continua a leggere

Moana Pozzi netfuturista?

(* di Roby Guerra, 2009) Il 15 settembre 1994, quasi all’improvviso (pochi lo sapevano) moriva Moana Pozzi, sex simbol dell’Italia del secondo novecento, capace nell’Immaginario erotico e sociale di superare anche magari Lucrezia Borgia e Edwige Fenech, la stessa Stefania Sandrelli (al di là di evidenti differenze iconiche e contestuali). Fu una fine estate particolarmente fresca quel ”94: Moana gravemente … Continua a leggere

The Mute Poem of the Robots (2006/11)

2003 POESIA SONORA TOTALE * Circolo Culturale Zuni, Ferrara, diretto da Maurizio Camerani, Andrea Forlani e altri (POESIA SONORA-VISIVA) Nel primo novecento Marinetti e i futuristi inventarono la cosiddetta poesia sonora basata sull’abbandono del supporto cartaceo e sull’utilizzo delle nuove tecnologie – all’epoca la radio e radiodrammi furono chiamati tali esperimenti futuristi. In seguito verso il 1940, Carlo Belloli ha … Continua a leggere