Il compagno Robytron alla Biblioteca Gramsciana

* Promo Netfuturista (con Antonio Saccoccio e Vitaldo Conte) ROBY GUERRA E IL FUTURISMO DI SINISTRA Biblioteca Gramsciana- Ales-Oristano 20-2-2013 Presentazione 1. Futurismo per la nuova umanità. Dopo Marinetti: arte società e tecnologia (Armando, Roma, 2012) 2. Dizionario della letteratura ferrarese contemporanea (Este Edition/La Carmelina eBook, 2012)   *Emilio Diedo da Literary magazine: (2012) …. “colpisce, almeno nelle intenzioni dell’autore, … Continua a leggere

FVtUrIsMo TeCNoAnarChicO-aNtiFasCista-ANtiCoMvNisTa-ANTITOTALITARIO…

*….Dal Rasoio di Ockam al rasoio di Marinetti ….Tra la celebre tabula rasa dello scienziato semplificatore della modernità contro i cerebralismi veterometafisici… e la tabula rasa antipassatista del futurismo e di Marinetti aggiornato all’era cibernetica. In una microrilettura al passo con la società liquida contemporanea, in bilico tra medioevo o rinascimento, una arteria …decadente del futurismo storico, di altri eretici … Continua a leggere

14 02 20 ’12 Connessi di tutto il mondo unitevi! *net-indignados/poetry

  CONNESSI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI! (poesie per net-indignados, 2012, inediti)   1. le cose pensanti pulsanti danzanti   senziente seducente la canzone della terra   l’uomo sul sole!   2 amici elettrici si è fatta stella! vaffanculo l’eclisse  le scimmie balbettanti di false profezie sganciate come virus nucleari dalle banane rampe di wall street   vaffanculo il loro … Continua a leggere

Doppio Manifesto Netfuturista sugli indignados

giovedì, ottobre 20, 2011 Antonio Saccoccio – I tre grandi limiti degli indignados (e qualche consiglio per una ribellione radicale) Siamo ancora tutti stupiti dalla capacità di organizzazione e mobilitazione dimostrata dal movimento che viene chiamato degli “indignati” (indignados per seguire la moda spagnola), che ha portato recentemente la contestazione nelle piazze di decine e decine di città di tutto … Continua a leggere

Computerpoesia

(2006- from La Città Lunare-Este Edition) (VIDEOPOETRY) Anni 2000: qual è stato il segno di mutamento culturale più significativo e rivoluzionario a Ferrara dei decenni scorsi? A livello di sperimentazione artistica certamente la generazione dei vari Giorgio Cattani, Maurizio Camerani, Fabrizio Plessi, Gianni Toti, ecc., attraverso il Centro Video Arte, quando (con il Maestro Farina e l’art director Lola Bonora) … Continua a leggere

Moana Pozzi netfuturista?

(* di Roby Guerra, 2009) Il 15 settembre 1994, quasi all’improvviso (pochi lo sapevano) moriva Moana Pozzi, sex simbol dell’Italia del secondo novecento, capace nell’Immaginario erotico e sociale di superare anche magari Lucrezia Borgia e Edwige Fenech, la stessa Stefania Sandrelli (al di là di evidenti differenze iconiche e contestuali). Fu una fine estate particolarmente fresca quel ”94: Moana gravemente … Continua a leggere

Molecole tricolori di Netpolitica….

E se la bella liturgia di Italia 150 (senza alcuna ironia, ma…) fosse come ogni celebrazione un canto del cigno, una quiete fatale, terminale, prima della tempesta? Uno tsunami bio/geo/politico sarà forse necessario per la cosidetta Italia del XXI secolo. Al di là del veteronazionalismo o del federalismo paleoleghista o di Neuropa. Come diceva Gramsci (ma anche Marx), ecco l’internazionalismo … Continua a leggere